Privacy Policy
Ciambella di kamut con cannella e arancia

Ciambella di kamut con cannella e arancia

Ciambella con farina di Kamut, cannella e arancia. Ormai sapete che Antonella Scialdone è un punto di riferimento..ho tutti i suoi libri e ho partecipato a diversi suoi corsi: mi piace perché i suoi insegnamenti sono sempre tanti, è molto attenta alle farine, al territorio e aperta a sapori nuovi ma genuini. Ho comprato tutti i suoi libri, l’ultimo che mi mancava era proprio quello dedicato al Kamut ® che non è il nome di una varietà di grano ma di un marchio che identifica un particolare grano “Triticum Turgidum” mai ibridato, chiamato comunemente Khorasan.
Preparazione 15 min
Cottura 35 min
Tempo totale 50 min
Portata Dolci e Desserts, Lievitati
Porzioni 1

Ingredienti
  

  • 250 g farina d kamut
  • 130 g latte fresco intero
  • 90 g pasta madre rinfrescata
  • 1 Uovo
  • 40 g Zucchero
  • 40 g Burro
  • 3 g Sale
  • 1/2 cucchiaino Cannella in polvere
  • 1 Scorza d'arancia

Istruzioni
 

  • Inizialmente sciogliete la pasta madre nel latte tiepido e aggiungete l’uovo che avrete sbattuto leggermente, la farina, lo zucchero, il sale, la cannella e la scorza d’arancia. Lavorate bene l’impasto fino a che non risulti liscio e omogeneo. A questo punto potete incorporare il burro a temperatura ambiente un poco alla volta. Formare una palla e lasciarla lievitare per circa 1 ora e mezza in una ciotola unta di burro.
  • Trascorso il tempo, sgonfiate l’impasto e procedete a fare una serie di pieghe; appiattite l’impasto fino a formare un rettangolo, piegate uno sull’altro i due lati per 1/3 del rettangolo; girate l’impasto di 90° e ripetete l’operazione. Ponete l’impasto in frigo fino al mattino successivo.
  • L’indomani mattina prendete l’impasto dal frigo e aspettate una mezz’ora che si ambienti. Spezzatelo in 2 parti cui darete la forma di 2 filoni che unirete all’estremità.
  • Formate una treccia a due capi e chiudete la corona adagiandola su una teglia imburrata. Coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare fino al raddoppio. Una volta lievitata, spennellatela con un uovo sbattuto e cospargetela di zucchero di canna grezzo o granella di zucchero a vostro piacere.Infornate a 180° C in forno preriscaldato statico. Lasciar raffreddare su una griglia prima di servire.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




*

Social Slider

  • by ledolcipagnotte 3 settimane ago
    Lo scorso anno ho conosciuto Alessandro di  @agrobass_sardinian_farm  per caso...ero sul sito di sardinia ecommerce per fare un po’ di
  • by ledolcipagnotte 3 settimane ago
    Ecco il risultato del workshop di sabato ! Impastare insieme è stato bellissimo e io mi sono divertita tantissimo .
  • by ledolcipagnotte 14 ore ago
    Ormai lo sapete che faccio la spesa all’  @alveare_dell_adda  . Ogni mercoledì con le mie amiche ordiniamo i prodotti online
  • by ledolcipagnotte 2 settimane ago
    La felicità è un concetto strano, è come un’altalena e basta poco (soprattutto a noi uomini moderni abituati a avere
  • by ledolcipagnotte 2 settimane ago
    Buon 1 maggio a tutti voi! Quando ero piccola ho vissuto in un paese minerario di poche anime. In 5
  • by ledolcipagnotte 6 giorni ago
    Ieri e’ stata la festa della mamma...per me è stata una giornata senza tregua, senza un attimo di riposo, indaffarata
  • by ledolcipagnotte 3 settimane ago
    Non è semplice fare un pane 100% integrale...e in questo caso lo era anche la madre (che ho trasformato in
  • by ledolcipagnotte 2 settimane ago
    Avevo voglia di fare una foto come questa... Ci ho provato e riprovato ma da sola mi cadeva sempre tutto
  • by ledolcipagnotte 3 giorni ago
    Ho sempre voglia di dolce! Capita anche a voi di desiderare di finire un pasto con un dolcetto? Che sia