Privacy Policy
Pane siciliano

PUOI GUARDARE ANCHE LA VIDEO RICETTA!

Pane siciliano

Oggi ricevo a casa alcune amiche e le insegnerò come fare il pane...in realtà ci siamo già incontrate e abbiamo parlato del lievito di birra, della biga e del poolish...ma oggi ci dedichiamo alla mia amata "pasta madre" che ho incontrato circa 4 anni e mai abbandonato! Oggi infatti parleremo del lievito madre e del sapore del pane di una volta, della lievitazione lunga e dei sapori dei grani antichi che hanno un profumo e un sapore inebriante.
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Lievitati, Pane
Porzioni 2

Ingredienti
  

  • 500 g Semola di grano duro rimacinata potete sostituire una parte con semola senatore cappelli
  • 330 g Acqua
  • 100 g Lievito madre rinfrescato e pronto all'uso
  • 10 g Sale

Istruzioni
 

  • Per prima cosa sciolgo la madre nell'acqua e aggiungo la semola. Lascio riposare per circa 10 minuti e poi aggiungo il sale. Impasto fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo e formo un panetto che lascio riposare in una ciotola ricoperta da un canovaccio per 1 h. Procedo con il primo giro di pieghe che ripeto dopo un ora. Trascorso il tempo faccio le forme: divido l'impasto in 2, con il primo pezzo formo un filone che bagnerò con acqua aiutandomi con un pennello e ricoprirò di semini di sesamo mentre con il secondo formo un filone ancora più sottile e lungo che arrotolerò a mo' di serpentella, lasciando libero l'ultimo pezzo che farò passare sopra.. Bagnerò anche questo con dell'acqua e lo ricoprirò con i semini di sesamo. Una volta lievitato (il tempo di lievitazione è variabile, dipende dalla forza della vostra pasta madre, dalla temperatura e dall'umidità dell'aria - potete sempre fare la prova del dito, cioè spingendo delicatamente l'impasto con un polpastrello, l'impasto deve ritornare in forma) inforno a 240°C per i primi 10 minuti inserendo una ciotolina per il vapore, successivamente abbasso la temperatura del forno a 200° C pe il restante tempo. Ricordate che più è piccola la pezzatura del panini, meno tempo occorrerà per cuocere.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




*

Social Slider

  • by ledolcipagnotte 2 settimane ago
    Ogni tanto è bello sperimentare nuove cose e discostarsi da ciò che facciamo abitualmente... Amo la pagnotta, lo sapere, amo
  • by ledolcipagnotte 2 giorni ago
    La felicità è un concetto strano, è come un’altalena e basta poco (soprattutto a noi uomini moderni abituati a avere
  • by ledolcipagnotte 2 settimane ago
    Non è semplice fare un pane 100% integrale...e in questo caso lo era anche la madre (che ho trasformato in
  • by ledolcipagnotte 4 giorni ago
    Buon 1 maggio a tutti voi! Quando ero piccola ho vissuto in un paese minerario di poche anime. In 5
  • by ledolcipagnotte 3 settimane ago
    Sapete che amo i lievitati e in modo particolare amo panificare: non so esattamente il perché, credo sia la magia
  • by ledolcipagnotte 1 settimana ago
    Ecco il risultato del workshop di sabato ! Impastare insieme è stato bellissimo e io mi sono divertita tantissimo .
  • by ledolcipagnotte 3 settimane ago
    L’altro giorno parlavo con un vecchio (non d’età ) prof di Glory e si discuteva dell’importanza dell’educazione al sentimento, della
  • by ledolcipagnotte 1 settimana ago
    Lo scorso anno ho conosciuto Alessandro di  @agrobass_sardinian_farm  per caso...ero sul sito di sardinia ecommerce per fare un po’ di
  • by ledolcipagnotte 7 ore ago
    Avevo voglia di fare una foto come questa... Ci ho provato e riprovato ma da sola mi cadeva sempre tutto