Privacy Policy
Sbriciolata Foresta Nera

Sbriciolata Foresta Nera

Vi ho già parlato di Roberto Murgia, il pasticcere algherese che in questo periodo ci allieta con le sue dirette. E sapete anche che, oltre al pane, la mia passione sono anche i dolci: torte, crostate, biscotti e tutto ciò che allieta le nostre giornate :). Nell' attesa di andare a trovarlo a Alghero (lo farò di certo appena possibile), seguo con interesse le sue dirette e condivido qualche ricetta. Come questa, #totalblack , meravigliosa sbriciolata foresta nera!
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata crostate, Dolci e Desserts, Torte
Porzioni 1 crostata diametro 22 cm

Ingredienti
  

Per la sbriciolata

  • 400 gr Farina 0
  • 100 gr cacao amaro
  • 170 gr Burro
  • 170 gr Zucchero a velo
  • 2 Uova
  • 10 gr lievito per dolci
  • 1 cucchiaino Estratto di vaniglia
  • 400 gr amarene sgocciolate

Per la ganache

  • 200 ml panna liquida fresca
  • 300 gr Cioccolato fondente

Istruzioni
 

Per la ganache

  • Per prima cosa ho preparato la ganache: ho portato a ebollizione la panna e, appena ho visto le prime bollicine, ho aggiunto le scaglie di cioccolato. Ho amalgamato bene con la frusta e ho lasciato raffreddare a temperatura ambiente.

Per la sbriciolata

  • Per prima cosa, con l'aiuto della planetaria (frusta), ho mescolato tutti i solidi: farina, cacao amaro, zucchero e lievito. Ho poi aggiunto il burro, l'estratto di vaniglia e le uova sbattute (1 alla volta perché potrebbe essere che non siano necessarie entrambe ma una basti). Il composto non deve compattarsi, ma rimanere sbriciolato.
  • A questo ho livellato il composto dentro un anello (sotto ho messo 2 strisce di carta forno per poter estrarre facilmente la torta una volta cotta). Ho tenuto i bordi più alti di 1 cm. Ho premuto sopra la superficie cercando di compattarlo un poco. Lasciate un po' di sbriciolata per ricoprire l'ultimo strato.
  • Ho versato sopra la ganache ormai fredda (i bordi più alti servono proprio a non farla straboccare).
  • Ho versato sopra la ganache le amarene sgocciolate e ho ricoperto con la frolla restante.
  • A questo punto ho infornato la torta: forno statico preriscaldato a 180 ° C per 30 minuti. Mi raccomando, fatela raffreddare a temperatura ambiente prima di decorarla.
  • Io ho scelto di decorarla con dei lamponi, ciuffi di ganache e scaglie di cioccolato. L'originale prevede amarene, ganache, pezzi e scaglie di cioccolato. Buon appetito!
Keyword cioccolato, Crostata, ganache

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




*

Social Slider

  • by ledolcipagnotte 2 settimane ago
    Non è semplice fare un pane 100% integrale...e in questo caso lo era anche la madre (che ho trasformato in
  • by ledolcipagnotte 2 settimane ago
    Ecco il risultato del workshop di sabato ! Impastare insieme è stato bellissimo e io mi sono divertita tantissimo .
  • by ledolcipagnotte 1 settimana ago
    Buon 1 maggio a tutti voi! Quando ero piccola ho vissuto in un paese minerario di poche anime. In 5
  • by ledolcipagnotte 2 settimane ago
    Lo scorso anno ho conosciuto Alessandro di  @agrobass_sardinian_farm  per caso...ero sul sito di sardinia ecommerce per fare un po’ di
  • by ledolcipagnotte 4 giorni ago
    Avevo voglia di fare una foto come questa... Ci ho provato e riprovato ma da sola mi cadeva sempre tutto
  • by ledolcipagnotte 4 settimane ago
    L’altro giorno parlavo con un vecchio (non d’età ) prof di Glory e si discuteva dell’importanza dell’educazione al sentimento, della
  • by ledolcipagnotte 6 giorni ago
    La felicità è un concetto strano, è come un’altalena e basta poco (soprattutto a noi uomini moderni abituati a avere
  • by ledolcipagnotte 3 settimane ago
    Sapete che amo i lievitati e in modo particolare amo panificare: non so esattamente il perché, credo sia la magia
  • by ledolcipagnotte 3 settimane ago
    Ogni tanto è bello sperimentare nuove cose e discostarsi da ciò che facciamo abitualmente... Amo la pagnotta, lo sapere, amo