"> Grissini con semini vari – Le Dolci Pagnotte
Privacy Policy
Grissini con semini vari

Almeno una volta a settimana rinfresco il mio lievito madre. Ne ho uno solido (che uso per alcuni tipi di pane e per le fette biscottate) e uno liquido (che uso per la pagnotta della domenica). Quando lo rinfresco si creano sempre gli esuberi (un po’ di pasta che non rinfresco per non avere poi troppo lievito madre) e che non voglio buttare…perciò la uso per fare grissini, taralli, crackers…
Questi grissini sono molto saporiti e sono ottimi per accompagnare il pranzo o anche un aperitivo.

Ingredienti:
esubero di pasta madre (liquida o solida)
semola di grano duro
sale
olio q.b.
semini vari (lino, papavero, lino nero, girasole)

Procedimento:
1.impastare l’esubero con la semola, aggiungere semola fino a ottenere un panetto morbido (la quantità di semola che dovrete aggiungere dipende dal peso e dal tipo di lievito madre, se liquido o solido ad esempio). Aggiungere il sale (se il panetto pesa 250 gr aggiungete 4 gr di sale)
2. stendete il panetto col mattarello a forma di rettangolo con lo spessore di circa mezzo centimetro. Tagliate delle striscioline larghe circa 1 cm
3. arrotolate le strisce su se stesse e posizionatele sulla teglia del forno rivestita di carta forno
4. spennellatele con dell’olio e ricoprite con semini a piacere
20170122_100432
5. infornate a 180° per circa 15 minuti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*