Privacy Policy
Estratto di vaniglia homemade

A un corso con Paoletta di “anice e cannella”, ho imparato a fare questo estratto di vaniglia a casa. Lo utilizzo in tante preparazioni, sostituisce le bacche di vaniglia e conferisce un sapore unico a tutti i dolci e lievitati che impasto!

Vi lascio la ricetta per realizzarlo anche voi e utilizzarlo in sostituzione delle bacche di vaniglia.

INGREDIENTI:
6 bacche di vaniglia
vodka quanto basta

PROCEDIMENTO:
Incidere le bacche per verso verticale e sfilare tutti i semini.
Riempire una bottiglia da 500 ml di vodka e inserire i semini e le bacche al suo interno.
La preparazione sarà pronta dopo circa 40 giorni di macero.
Ogni volta che ne utilizzate un po’, rimboccate con altra vodka.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Social Slider

  • by ledolcipagnotte 3 giorni ago
    Questo pane lo dedico alla mia amica Manu  @unaragionierainfermento  che la scorsa estate mi ha organizzato un corso dedicato alla
  • by ledolcipagnotte 2 settimane ago
    Ormai è un rito, quando impasto faccio 2 pagnotte, una rotonda e una ovale. Mi diverto a fare i tagli
  • by ledolcipagnotte 1 mese ago
    Ho sempre voglia di dolce! Capita anche a voi di desiderare di finire un pasto con un dolcetto? Che sia
  • by ledolcipagnotte 4 settimane ago
    Ormai lo sapete che faccio la spesa all’  @alveare_dell_adda  . Ogni mercoledì con le mie amiche ordiniamo i prodotti online
  • by ledolcipagnotte 5 giorni ago
    Quando ho iniziato il corso sul pane di segale mi aspettavo un corso simile a altri fatti, dal quale avrei
  • by ledolcipagnotte 1 mese ago
    Avevo voglia di fare una foto come questa... Ci ho provato e riprovato ma da sola mi cadeva sempre tutto
  • by ledolcipagnotte 1 mese ago
    Ieri e’ stata la festa della mamma...per me è stata una giornata senza tregua, senza un attimo di riposo, indaffarata
  • by ledolcipagnotte 1 mese ago
    Buon 1 maggio a tutti voi! Quando ero piccola ho vissuto in un paese minerario di poche anime. In 5
  • by ledolcipagnotte 1 mese ago
    La felicità è un concetto strano, è come un’altalena e basta poco (soprattutto a noi uomini moderni abituati a avere