"> Focaccia morbida di farina manitoba – Le Dolci Pagnotte
Privacy Policy
Focaccia morbida di farina manitoba

Focaccia alta e morbida tipo genovese.

focaccia morbida

Questa è una focaccia che faccio sempre per il compleanno dei miei bambini, la preparo col lievito mare dalla sera prima e la cuocio la mattina della festa. Piace a tutti, grandi e piccini perché è morbidissima e può essere farcita con mortadella, salame o altri salumi a piacere.

INGREDIENTI:
200 gr di pasta madre rinfrescata oppure 3 gr di lievito di birra
500 gr di farina manitoba
360 ml di acqua
10 gr di sale

PROCEDIMENTO:
Versate la farina in una ciotola e aggiungete l’acqua, lasciate così in autolisi per circa 20 minuti. Aggiungete il lievito madre rinfrescato e impastate bene nella ciotola. Aggiungete il sale e continuate a impastare fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lasciate riposare l’impasto per circa 30 minuti e fate 2 giri di pieghe a distanza di mezz’ora l’una dall’altra. Lasciar lievitare l’impasto fino al raddoppio (io ho impastato alle 23 e ho cotto alle 8 della mattina dopo, è possibile prolungare il tempo riponendo l’impasto in frigo, in questo caso andrà tirato fuori 1 ora prima per farlo riambientare).
Una volta lievitato, stendetelo con delicatezza in una teglia che avrete unto d’olio e fate una leggera pressione coi polpastrelli. Infine ricoprite con un’emulsione di acqua, olio e sale prima di infornare a 250° per i primi 10 minuti e a 220° per i successivi 10.
LIEVITO DI BIRRA:
Chi non ha la pasta madre e non si è ancora avvicinato a questo meraviglioso mondo, può sostituire i 200 gr di lievito madre con soli 3 gr di lievito di birra e lasciare i tempi di lievitazione invariati.

focaccia morbida focaccia morbida focaccia morbida

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*