"> Viaggio in Lussemburgo – Le Dolci Pagnotte
Privacy Policy
Viaggio in Lussemburgo

Sono andata in Lussemburgo per fare una sorpresa a un’amica che compiva 50 anni! Lei era ignara di tutto e sua sorella le ha organizzato un bellissimo compleanno con tutti i suoi amici che dall’Italia sono andati a trovarla.

Non ero mai stata in Lussemburgo e non lo conoscevo se non per quello che si studia a scuola: è un piccolissimo stato ordinato e pulitissimo, oltre che tanto verde.

La parte più antica circondata dalla parte più nuova e moderna, è un vero gioiello: ho camminato tanto quel weekend che la sera avevo mal di gambe. Si respirava già l’aria di primavera e le giornate iniziavano a allungarsi.

Quando Isabella ci ha visto, è rimasta senza parole, felice e esterrefatta al tempo stesso: un po’ della sua Italia era andata da lei!

Vi lascio qualche foto di questa cittadina ordinata e amante del cioccolato (Oberweis, da visitare!): ho fotografato anche delle cioccolaterie davvero meravigliose!

Che ricetta vi lascio?
Quella delle meringhe!

Conoscete la differenza tra la meringa italiana e quella francese?
Quella francese viene preparata a freddo, corre il rischio di smontarsi e viene utilizzata per preparare i classici spumini. Quella italiana prevede un passaggio a 120 gradi e ha una consistenza più densa e soda.
La meringa non va cotta…bensì “asciugata” in forno a 100 °C:

INGREDIENTI:
4 albumi
240 gr di zucchero

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa sbattete grossolanamente gli albumi con lo zucchero fino a raggiungere una temperatura di 120°C. Giunti a temperatura, spegnete il fuoco e sbattete il composto con le fruste o fino a che la temperatura non raggiunge i 45°C.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*