Privacy Policy
Focaccine ai grani antichi con esubero di lievito madre

Focaccine ai grani antichi con esubero di lievito madre

Come ormai saprete, amo i lievitati e in particolare quelli realizzati con la pasta madre. Quando lo rinfresco cerco sempre di non buttare l'esubero, ma di realizzare ricette facili e veloci che mi consentano di reimpiegarlo facendo grissini, piadine, focaccine, etc...
Queste sono delle mini focacce che ho realizzato con una farina di grani antichi: farro, enkir, segale e kamut. Potete comunque provarle anche con farina di grano tenero o semola.
Preparazione 30 min
Cottura 20 min
Tempo totale 50 min
Portata Pizze e Focacce
Porzioni 10

Ingredienti
  

  • 150 g esubero di lievito madre
  • 330 g farina di grani antichi
  • 200 ml Acqua
  • 1 cucchiaio Miele di acacia
  • 1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
  • 5 g Sale

Istruzioni
 

  • Per prima cosa sciogliamo il lievito nell'acqua. Aggiungiamo la farina, il miele, l'olio e il sale e formiamo un panetto che metteremo a riposare in una ciotola con dell'olio per circa 3/4 ore.
  • Trascorso il tempo di riposo, stendiamo l'impasto con un mattarello e formiamo delle palline di circa 60 gr di peso. Appiattiamole dando la forma rotonda e lasciamo lievitare fino al raddoppio. Trascorso il tempo segnamole con i polpastrelli unti d'olio e emulsioniamo con olio, acqua e sale.
    Inforniamo in forno statico a 180° C per circa 30 minuti, fino a doratura.

Note

  1. L'esubero del lievito madre è ciò che avanza prima di un rinfresco. Se ad esempio avete 200 gr di lievito madre e ne rinfrescate solo 100, i rimanenti 100 sono l'esubero, cioè la parte del lievito madre non rinfrescata.
  2. Io ho usato la farina di farro, enkir, segale e kamut di molino marino, già misceltata. Potete usare anche un solo tipo di farina a seconda dei vostri gusti
  3. Per preparare l'emulsione mettete olio, acqua e sale in una ciotola e mescolate bene per amalgamare il tutto
  4. Se non usate il lievito madre potete realizzarle usando circa 8 gr di lievito di birra. I tempi delle lievitazioni varieranno e saranno più veloci.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




*

Social Slider

  • by ledolcipagnotte 4 settimane ago
    Questo è stato un weekend dedicato al cammino e alla corsa! Iniziato venerdì con una  #corsadimezzaestate  , proseguito sabato a
  • by ledolcipagnotte 3 settimane ago
    Questo periodo è il periodo dello “svuota sacchi”. Il caldo ci fa accendere meno il forno e le alte temperature
  • by ledolcipagnotte 2 mesi ago
    Questo pane lo dedico alla mia amica Manu  @unaragionierainfermento  che la scorsa estate mi ha organizzato un corso dedicato alla
  • by ledolcipagnotte 19 ore ago
    Anche se d’estate è faticoso accendere il forno, anche se il caldo rende difficile stare dietro all’impasto…anche se…panificare è sempre
  • by ledolcipagnotte 2 settimane ago
    Alcuni periodi sono particolarmente impegnativi, vuoi per le troppe cose da fare, vuoi emotivamente perché carichi di emozioni. Questo è
  • by ledolcipagnotte 1 mese ago
    Una pizza di soli grani antichi?  #sipu ò !!! Sono partita dalla ricetta super rodatta di  @lalunasulcucchiaio  che, grazie alla Manu
  • by ledolcipagnotte 7 giorni ago
    Mi sto leggermente fissando con le Olimpiadi … Ricordo quelle del 2016, gli spalti pieni, Rio con il redentore sullo
  • by ledolcipagnotte 1 mese ago
    Sono a Rimini a  #ginnasticainfesta  e le gare sono appena terminate! Ho accompagnato mia figlia Gloria che pratica  #ginnasticaartistica  da
  • by ledolcipagnotte 1 mese ago
    Sono appena rientrata dalla  #sardegna  Quando vado, soprattutto quando l’aereo sta per atterrare e durante il viaggio in treno, mentre