Privacy Policy
Gaufre de Liegi

Gaufre de Liegi

Durante la pandemia, un pasticcere che ammiro molto, ha fatto tantissime dirette e ha regalato tantissime ricette condividendole con noi. Tra queste c'era anche quella dei Gaufre de Liegi, che io, però, non avevo mai replicato.
Proprio ieri mio figlio Nicolò, mi ha chiesto di fare i "waffel" a colazione…e quindi mi è ritornato in mente che volevo proprio fare questa ricetta, che era nella lista delle cose da fare. Ed eccomi qui, golosa come sempre, che li assaporo a colazione insieme a mio figlio.
PS: li ha guarniti lui!

Ingredienti
  

  • 500 gr farina tipo 0 w 350
  • 200 ml latte fresco intero
  • 40 gr tuorli
  • 80 gr uova intere
  • 80 gr zucchero
  • 12 gr lievito compresso se le temperature sono alte, potete usarne anche la metà
  • 260 gr burro a pomata
  • 1 Scorza di limone
  • 1 cucchiaino estratto di vaniglia potete usare anche i semi di una bacca
  • 10 gr sale
  • 300 gr granella di zucchero

Istruzioni
 

  • Per prima cosa ho sciolto il lievito in metà latte. Ho aggiunto tutti gli ingredienti tranne il burro e ho iniziato a impastare.
    Poi ho aggiunto la restante quantità di latte e infine il burro a più riprese (almeno in 5 volte) stando attenta a aggiungere la quantità successiva, solo quando la precedente risultava ben assorbita.
    Prima di procedere con l'inserimento del burro, la pasta deve essere ben incordata e elastica
  • Ho riposto l'impasto in un contenitore imburrato e l'ho riposto in frigo appena ha iniziato a crescere. L'indomani mattina, l'ho lasciato a temperatura ambiente per circa 2 h.
  • Ho spezzato l'impasto in pezzi di circa 90 gr, ho parlato le palline e le ho lasciate riposare circa 15 minuti
  • Ho poi appiattito leggermente le palline, le ho ricoperte di granella di zucchero e le ho posizionate nell'apposito macchinario per fare i waffel

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recipe Rating




*

Social Slider

  • by ledolcipagnotte 4 mesi ago
    Una volta a Bob Marley chiesero se esistesse la donna perfetta. E lui rispose: A chi interessa la perfezione? Nemmeno
  • by ledolcipagnotte 5 mesi ago
    È da un po’ che ho preso una cotta per la frolla integrale! Mi piace farcirla con marmellata di frutti
  • by ledolcipagnotte 4 mesi ago
    Durante la pandemia, un pasticcere che ammiro molto ( @roberto_murgia ), ha fatto tantissime dirette e ha regalato tantissime ricette condividendole con
  • by ledolcipagnotte 5 mesi ago
    Domani la mia colazione mi ricorderà  #berlino  ❤️ e i panini dell’hotel, scuri e ricchi di semini. Come li ho
  • by ledolcipagnotte 4 mesi ago
    Notte prima degli esami, lo abbiamo visto tutti insieme lo scorso pomeriggio. Un  #giorgiofaletti  mitico, guardando il film mi sono
  • by ledolcipagnotte 5 mesi ago
    Ieri sera ho cantato, ho cantato una delle mie canzoni preferite, la canzone che cantai la sera prima di laurearmi,
  • by ledolcipagnotte 5 mesi ago
    Curiosavo tra gli appunti che prendo quando trovo qualcosa che mi colpisce particolarmente e ho trovato questa frase “le persone
  • by ledolcipagnotte 5 mesi ago
    Sono rientrata da  #berlino  e ho già nostalgia! ( se siete curiosi potete vedere le stories nel mio profilo  @fabistories 
  • by ledolcipagnotte 4 mesi ago
    Lo so sembro (sono?) pazza, ma il venerdì mi piace andare in ufficio… Ormai lo smartworking fa parte del nostro
2018 © LeDolciPagnotte