"> taralli pugliesi – Le Dolci Pagnotte
Privacy Policy
taralli pugliesi

I taralli pugliesi con semola e esubero di pasta madre

20170108_123250

Quando panifichiamo dobbiamo sempre rinfrescare il lievito madre nella quantità giusta per l’impasto e per metterne da parte un po’ per la prossima volta…cosa fare con ciò che avanza?
Ci sono tante possibilità, una di queste sono i taralli pugliesi.

Ingredienti:
80 gr di madre liquida
120 ml di vino bianco
100 gr di semola rimacinata
200 gr di farina 0
70 gr di olio d’oliva
8 gr di sale
un pizzico di bicarbonato

Procedimento
1. sciogliere la madre liquida nel vino tiepido
2. aggiungere metà semola e metà farina 0
3. aggiungere l’olio
20170108_090744
4. finire di versare le farine e il sale
5. aggiungere il bicarbonato (se si amano i semini, si possono aggiungere ora: sesamo, papavero, finocchio…)
6. far riposare l’impasto ottenuto per 30 minuti circa
20170108_091222
7. formare dei filoncini, tagliarli nella misura di 4-5 cm, avvolgerli a mo’ di taralli20170108_102149
8. infornare a 180° per circa 30 min
20170108_103356

Sono ottimi per accompagnare il pasto o l’aperitivo!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*