"> Pane con semini misti – Le Dolci Pagnotte
Privacy Policy
Pane con semini misti

Adoro i semini, di tutti i tipi. Ma quelli di zucca e girasole mi fanno impazzire! Se poi sono dentro al pane…cedo in un momento.
In questa video ricetta cerco di spiegarvi come aggiungerli e rendere il pane più rustico.

RICETTA:
500 gr di farina tipo 1
330 gr di acqua
50 gr di licoli (in inverno potete aumentare fino a 80 gr)
10 gr di sale
50 gr di semini misti (girasole, zucca, sesamo, papavero, lino, chia…)

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa ho tostato i semini in padella antiaderente sul fuoco, li ho tenuti da parte a raffreddare.
Poi ho fatto autolisi con tutta la farina e acqua (impasto grossolano in cui la farina assorbe tutta l’acqua) e l’ho lasciato riposare per circa 1 ora.
Trascorso il tempo, ho aggiunto il lievito e infine il sale. Ho impastato fino a ottenere un impasto liscio e ho aggiunto i semini impastando delicatamente a mano per circa 5 minuti (potete farlo anche con la planetaria a una bassa velocità).
Ho poi trasferito l’impasto in un contenitore oleato e ho fatto 2 giri di pieghe a distanza di 1 ora l’uno dall’altro.
Al raddoppio, avvenuto a temperatura ambiente, ho poi dato la preformare e infine la forma all’impasto e l’ho trasferito in frigo per tutta la notte. La mattina ho cotto (frigo – forno) a 200°C con pentola: 30 minuti con coperchio e 20 minuti senza.
Chi non ha la pentola, può cuocere a 230°C in forno statico preriscaldato per 15 minuti con vapore e poi abbassare a 200°C per i successivi 35 minuti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*