"> Treccia morbida al caffè – Le Dolci Pagnotte
Privacy Policy
Treccia morbida al caffè

Treccia all’aroma di caffè con pasta madre.

treccia al caffè

Anche questa ricetta viene direttamente dal libro di Antonella Scialdone “Pasta madre, pane nuovo, grani antichi”, io ho fatto qualche piccolissima variante: ho utilizzato solo farina di grano tenero, ho usato caffè liofilizzato, l’ho spennellata con l’uovo prima di cuocerla e l’ho cosparsa di granella di zucchero. Vi assicuro che è buonissima soprattutto la mattina a colazione!

INGREDIENTI:
250 gr di farina di grano tenero 0
75 gr di pasta madre rinfrescata (se usate il lievito di birra potete inserire 5 gr)
170 ml di latte intere
20 gr zucchero
25 gr di burro
7 gr di caffè liofilizzato
1 pizzico di sale

PROCEDIMENTO:
Mettete nella planetaria con il gancio il lievito madre, il latte tiepido, le farine e il sale e iniziate a impastare. Dopo poco aggiungete lo zucchero e fatelo assorbire per bene. A questo punto aggiungete il burro che avrete fatto ammorbidire a temperatura ambiente e fatelo assorbire. Dovete ottenere un impasto liscio che si stacca dalle pareti, ora potete aggiungere il caffè liofilizzato continuando a impastare.
Mettete l’impasto a riposare in un mastello oleato per almeno 2 h. Dopo questo tempo dividere l’impasto in 3 palline uguali, formare dei filoni e poi una treccia e lasciar riposare fino al raddoppio in una teglia rivestita di carta forno (ci vorranno circa 3 ore). A questo punto infornate a 220° per i primi 10 minuti, successivamente abbassate la temperatura a 200° per i successivi 20 minuti (il tempo di cottura dipenderà molto dal forno).

treccia al caffètreccia al caffètreccia al caffètreccia al caffè

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*