"> La gestione del lievito per le vacanze – Le Dolci Pagnotte
Privacy Policy
La gestione del lievito per le vacanze

Ho pensato di scrivere due righe su come gestire il lievito madre quando andiamo in vacanze.
Molte di voi me lo hanno chiesto preoccupate perché non possono portarlo con sé e continuare a produrre.

Come faccio?
Io semplicemente procedo con un rinfresco lungo. Anziché rinfrescare il mio lievito nel rapporto di 1:1, faccio un rinfresco più lungo, anche 1:10 e metto in frigo poco dopo che parte la lievitazione.

Ma cosa intendiamo per rinfresco lungo?
Significa semplicemente aumentare la quantità di acqua e farina.

PER IL LIEVITO MADRE SOLIDO:
Rinfrescare nel rapporto di 1:10 significa che per 1 parte di lievito, aggiungo 10 parti di farina e 5 di acqua.
Se rinfresco 10 gr dovrò aggiungere 100 gr di acqua e 50 gr di acqua.

PER IL LIEVITO MADRE LIQUIDO – LICOLI
Rinfrescare nel rapporto di 1:10 significa che per 1 parte di lievito, aggiungo 10 parti di farina e 10 di acqua.
Se rinfresco 10 gr dovrò aggiungere 100 gr di acqua e 100 gr di acqua.

Ricordate di metterlo in frigo quando la lievitazione è partita ma non è completa.
Al vostro ritorno toglierete la parte superiore, se avete la versione solida, e procederete a rinfreschi quotidiani per dare nuovamente forza al vostro lievito!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*