Privacy Policy
PINSA

La pinsa

Adoro la pinsa…quasi più della pizza…quelle bolle che si formano sono magia pura.
In genere compro una miscela già pronta che contiene tutte le tipologie di farina che formano il mix adatto per la pinsa.

Ingredienti
  

  • 500 gr farina mix per pinsa.

    Se volete fare voi, dovete miscelare farina tipo 0, farina di riso e farina di soia io uso una miscela di molino dalla Giovanna

  • 400 gr acqua
  • 10 gr sale
  • 10 gr olio evo
  • 2 gr lievito di birra fresco possiamo arrivare a 5 gr, dipende dalle ore di maturazione. Se 24 h inseriamo 5 gr, se arriviamo a 72 h, inseriamo 2 gr.

Istruzioni
 

  • Per prima cosa impastiamo la farina, il lievito e l'80% dell'acqua. Dopo un po' aggiungiamo gli altri ingredienti: l'olio e una parte dell'acqua e infine il sale e il resto dell'acqua. Facciamo attenzione e aggiungiamo l'acqua solo quando la precedente sarà stata ben assorbita.
  • Riponete in frigo l'impasto solo dopo averlo lasciato a ta per circa 30 minuti e quando è evidente un inizio di lievitazione. In genere io lascio l'impasto in frigo per 24 h.
  • Trascorso il tempo della lievitazione in frigo, lasciare l'impasto a ta per 30 minuti prima dello staglio.
    Formare dei filoni/palline di circa 250 gr e lasciarli lievitare a ta per 3/5 h prima della precottura.
  • Procedere con la formatura: inseminare il piano di lavoro e premere ai bordi l'impasto. Poi con i polpastrelli, allungarlo delicatamente.
  • Infornare su pietra refrattaria alla massima temperatura del forno di casa (io 250° C) e cuocere per il 90% il prodotto (ci vorranno dai 3 ai 5 minuti, dipende dal forno
  • Togliere dal forno e posare su una griglia per far uscire l'umidità.
    Successivamente condire a piacere e rimettere in forno per ultimare la cottura.
    Alcune idee per il condimento:
    rucola, prosciutto e olive nere
    olive nere e pomodorini
    pomodoro e mozzarella
    prosciutto, carciofi e olive taggiasche

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating




*

Social Slider

  • by ledolcipagnotte 3 settimane ago
    Una crostata 100% con farina integrale? Non ero convintissima, nei dolci non la uso mai in purezza… MA…un mio collega
  • by ledolcipagnotte 3 settimane ago
    In ritardo di 1 giorno… come mio solito… Riporto le parole di  @massimorecalcati  sull’essere madre: “Io ti ho cresciuto, ti
  • by ledolcipagnotte 1 giorno ago
    Con questo caldo amo preparare delle monoporzioni fresche di panna cotta, sono un ottima alternativa che consente di gustare un
  • by ledolcipagnotte 5 giorni ago
    Sono in treno…il rumore che fa l’alta velocità e che percepisco appena attraverso i vetri del finestrino, mi concilia il
  • by ledolcipagnotte 3 giorni ago
    Che lavata ieri sera … Il temporale mi ha sorpreso in macchina e mi sono completamente lavata quando sono dovuta
  • by ledolcipagnotte 2 settimane ago
    Non so voi, ma io più vado avanti con gli anni, più ho voglia di stare a contatto con la
  • by ledolcipagnotte 3 settimane ago
    Sabato siamo stati all’open day dell’Università IULM dedicato a due corsi di laurea triennale di comunicazione d’impresa e comunicazione, media
  • by ledolcipagnotte 2 settimane ago
    Pane alla crusca d’avena. Dopo il pane con il  #porridge  (che adoro perché rimane morbidissimo), arriva il pane con la
  • by ledolcipagnotte 4 settimane ago
    Ieri a  #falacosagiusta  per aumentare la consapevolezza che siamo tutti legati da un unico filo, che ciò che decidiamo di