"> Lingue di suocera – Le Dolci Pagnotte
Privacy Policy
Lingue di suocera
Print Recipe
Lingue di suocera
Ormai sapete che ho il lievito madre solido che uso per i grandi lievitati, quello liquido che uso per il pane e la pizza e quello di segale che uso più raramente per il pane di segale… Ho appena finito di fare le colombe ed eccomi con quantità enormi di esubero che mi spiace buttare. Molti dicono che non ha senso realizzare ricette con esubero...ma provate questa e mi saprete dire. Si realizza in un attimo e rappresenta un accompagnamento super per il pranzo o per uno stuzzichino veloce!
Istruzioni
  1. Non esiste una quantità precisa degli ingredienti, io vado a occhio in funzione della quantità di lievito che mi è avanzata. Per prima cosa porziono il lievito in tante piccole palline, le stendo con il mattarello ripiegandole più volte su se stesso e allungandole.
  2. Preparate un'emulsione con olio, sale e erbe aromatiche (io ho messo timo) e spennellate le lingue con un pennello. Ponetele su una teglia e infornate a 180°C fino a che diventano dorate. Servitele ben calde!!
Recipe Notes

se usate il licoli e avete esubero di lievito madre liquido, potete aggiungere farina o semola pari a metà del peso dell’esubero per ottenere una consistenza tale che permette di lavorare l’impasto con il mattarello.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*