"> Pizza in teglia – Le Dolci Pagnotte
Privacy Policy
Pizza in teglia
Print Recipe
Pizza in teglia con lievito madre
Ecco un'alternativa alla pizza da fare nella teglia ungendola d'olio. Ha un'alta idratazione che arriva all'80% e un gusto rustico dato dalle farine che ho usato! Non la amo particolarmente e preferisco usare questa tecnica: semplicemente rovescio l'impasto in una teglia con la semola e la sposto delicatamente nella teglia calda del forno in cui ho cosparso della semola. Provate e mi direte cosa ne pensate! Io la preparo il pomeriggio presto per cuocerla il giorno dopo a cena!
Tempo di preparazione 2 ore compresa autolisi
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
pizze da circa 465 gr
Ingredienti
Tempo di preparazione 2 ore compresa autolisi
Tempo di cottura 15 minuti
Porzioni
pizze da circa 465 gr
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa ho fatto l'autolisi: ho messo 350 gr di acqua e i 450 gr di farina tipo 1 e 50 gr di farina integrale in una ciotola e ho impastato grossolanamente fino a non lasciare residui nella ciotola. L'autolisi è il primo incontro tra acqua e farina in cui gli amidi entrano in contatto con l'acqua e iniziano a svilupparsi le proteine e parte la fermentazione. Dopo circa 1 ora ho impastato aggiungendo il licoli e poco alla volta i restanti 50 gr di acqua, stando ben attenta a inserire la quantità successiva solo dopo l'assorbimento della precedente! Ho poi riposto l'impasto a lievitare a temperatura ambiente in una ciotola oleata.
  2. Al raddoppio, ho diviso l'impasto in 2 e l'ho messo a lievitare in due ciotole unte leggermente di olio. Al raddoppio, ho rovesciato l'impasto in una teglia nella quale avevo messo abbondante semola. Una volta capovolta, ho messo poca semola sopra l'impasto e con la prima falange ho fatto una leggera pressione per formare i "buchi". Ho ribaltato la pizza nella leccarda calda del forno cosparsa anch'essa di semola, ho cosparso il pomodoro con l'aiuto di un cucchiaio e ho infornato alla massima temperatura per circa 7 minuti. Dopo i 7 minuti ho aggiunto la mozzarella e l'ho sfornata appena la stessa ha assunto un bel colore dorato.
Recipe Notes

ECCO IL VIDEO COMPLETO DELLA RICETTA

Clicca qui e guarda il video!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*