"> Torta Cream Tart – Le Dolci Pagnotte
Privacy Policy
Torta Cream Tart
Print Recipe
Torta Cream tart

Questa torta imperversa sul web e viene direttamente dagli Stati Uniti. È molto scenografica, appena l’ho vista me ne sono innamorata e ho deciso di farla per la mia amica Tiziana che compie 44 anni!!

Le abbiamo fatto una bellissima festa a sorpresa, ognuno ha preparato qualcosa e io, come sempre, mi occupo dei dolci.
Ho deciso di decorare ciascun quattro con colori diversi, uno sul giallo, in omaggio al sole e all’energia, e uno sul viola perché è uno dei suoi colori preferiti. Devo dire che il risultato è davvero soddisfacente e d’effetto!
Auguri Tizzy!

Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 13 minuti
Porzioni
Ingredienti
Per la pasta sablè
Per la crema namelaka
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 13 minuti
Porzioni
Ingredienti
Per la pasta sablè
Per la crema namelaka
Istruzioni
Per la pasta sablè
  1. Procedete inserendo il burro freddo a tocchetti nelle farine fino a ottenere un impasto sbriciolato, lavorarlo velocemente per mantenerlo freddo.
    Aggiungete lo zucchero a velo, l’uovo il sale e la scorza del limone.
    Preparare un panetto, ricoprirlo di pellicola e lasciarlo riposare in frigo per almeno 1 h.
    Intagliate il numero o la forma che volete realizzare con la carta forno e stendete il panetto con un mattarello in uno spessore di 5 mm. Ritagliate la forma che avete intagliato in precedenza con la carta forno.
    Cuocere a 180° C in forno statico preriscaldato per circa 12 minuti, fino a leggera doratura.
    Una volta cotti porre la forma a raffreddare in una griglia.

Per la crema namelaka
  1. Per prima cosa mettete i fogli di gelatina in ammollo in una ciotola con acqua fredda. Tritate il cioccolato finemente e scioglietelo al microonde (mi raccomando, colpi da 20 secondi in modo da non bruciarlo).
    Ponete il latte a scaldare in un pentolino e, appena arriva a bollore, togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete la gelatina strizzata e fatela sciogliere bene.
    Versate il cioccolato fuso nel pentolino col latte caldo e la gelatina e aggiungete la panna a filo.
    Mescolate con il minipimer e ponete il composto in frigo per circa 12 ore. Il composto appare liquido, ma dopo il riposo in frigo la sua consistenza sarà cremosa e potrete montarla con le fruste e decorare la torta con la sacca da pasticcere e una punta a piacere.
    Assemblate la torta in questo modo: decorate la pasta sablè con la crema namelaka e ricoprite con l’altro disco di pasta sablè. Decorate ancora con la crema. Rifinite con macarons, fiori, marshmallow, piccoli biscotti di frolla e fiori a piacere.

Recipe Notes
  1. Potete decorare la Cream Tart con macarons, marshmallow, fiori freschi, fragole, frutti di bosco....dovete solo scatenare la vostra fantasia!!!!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*